La cyclette fa dimagrire?

Scritto da
  • 2 settimane fà

La cyclette può essere un attrezzo valido per chi desidera perdere dei chili di troppo? Tantissime persone si pongono questo quesito, cerchiamo dunque di fornire una risposta esauriente.

Anzitutto va sottolineato che il dimagrimento è un obiettivo che va raggiunto seguendo uno stile di vita sano: fare dello sport è importantissimo, non ci sono dubbi, ma allo stesso tempo è fondamentale curare l’alimentazione, evitare vizi poco salutari e in generale tenere dei comportamenti virtuosi dal punto di vista salutare.

Lo sport è senza dubbio lo strumento più potente per perdere dei chili in eccesso, di conseguenza si può affermare senza esitazioni che qualsiasi tipo di attività sportiva è in grado di contribuire al dimagrimento, quindi anche l’allenamento effettuato con una cyclette può essere prezioso in tal senso.

Ovviamente tramite un attrezzo quale la cyclette è possibile effettuare diversi tipi di allenamento, e per chi ha come obiettivo quello di dimagrire, l’ideale è praticare delle sedute ad intensità medio alta, quindi con una velocità piuttosto consistente, protraendole per un lasso di tempo importante, indicativamente per 30 minuti.

Come in tutti gli sport, se si vogliono conseguire dei risultati importanti dal punto di vista fisico è fondamentale essere costanti: se ci si allena sporadicamente, infatti, è pressoché impossibile immaginare di raggiungere dei risultati importanti.

Prevedendo un numero importante di sedute di cyclette settimanali, ad esempio 5, 6, o anche delle sedute quotidiane, è sicuramente possibile riuscire ad ottenere dei risultati apprezzabili, a patto che la seduta sia sufficientemente impegnativa a livello atletico.

Una seduta eseguita con cyclette secondo le modalità indicate in precedenza consente di bruciare una quantità non indifferente di calorie, e può comportare anche una notevole sudorazione.

Quello della sudorazione è sicuramente un processo utile al benessere dell’organismo, soprattutto perché consente di eliminare le tossine, ma sarebbe un errore metterlo in diretta relazione con il dimagrimento.

Alla luce di questo favorire forzatamente la sudorazione, ad esempio ricreando delle temperature elevate negli ambienti in cui ci si allena, oppure indossando capi specifici per incrementare la secrezione di sudore, non accentua affatto il dimagrimento.

In questo modo infatti non si interviene affatto sul tessuto adiposo, ma semplicemente si accentua la perdita di liquidi da parte dell’organismo: oltre ad essere completamente inutili nell’ottica del dimagrimento, accorgimenti di questo tipo possono essere addirittura pericolosi, debilitando inutilmente il fisico.

La cyclette può dunque essere un buon strumento per chi intende dimagrire, non ci sono dubbi, tuttavia se si desidera ottenere l’obiettivo prefissato può essere sicuramente un’ottima idea quella di integrare questo tipo di allenamento con esercizi differenti, come possono essere ad esempio esercizi a corpo libero, oppure i tradizionali allenamenti di fitness in palestra.

In questo modo infatti si può ottenere anche un incremento della massa magra, quindi della massa muscolare, a scapito della massa grassa, di conseguenza in questo modo si possono realmente rendere più efficaci gli effetti positivi che può garantire un allenamento eseguito tramite cyclette.
Per chi desidera dimagrire sono sempre validi, anzi fondamentali, i consigli di affidarsi a un nutrizionista per quel che riguarda la cura dell’alimentazione, e ad un Personal Trainer per strutturare un allenamento commisurato alle proprie caratteristiche fisiche.

Puoi approfondire sul sito rimedi e consigli a questo indirizzo
http://rimedieconsigli.com/cyclette-benefici/ del sito:

Categorie del Post:
Sport